Lago Maggiore

Il territorio del Lago Maggiore vanta un’offerta turistica unica, capace di coniugare cultura, sport, arte e divertimento.

Molte le affascinanti località che si susseguono lungo le sponde del lago, a cominciare da Arona, Belgirate, Lesa e Meina, cittadine del basso lago piemontese, a pochi chilometri da Stresa.

Arrivati ad Arona, sede primaria dei domini territoriali della famiglia Borromeo, siamo colpiti dalla maestosità del “Sancarlone”, imponente statua di oltre 23 metri d’altezza raffigurante il Cardinale San Carlo Borromeo, patrono della città. Dalle finestrelle che si aprono nella sua veste possiamo godere di un panorama unico, che abbraccia tutto il Lago Maggiore.

Belgirate, Lesa e Meina sono un susseguirsi di ville barocche e di giardini fioriti: impossibile non rimanere incantati dall’ottocentesca Villa Faraggiana di Meina, struttura neoclassica circondata da un ampio e verde parco.

Sulla sponda lombarda del lago spicca la cittadina di Angera con la sua Rocca, dirimpettaia e gemella rispetto alla Rocca di Arona.

La sponda svizzera del lago, poi, richiama un turismo mondano d’eccellenza: come non menzionare il Festival del film di Locarno, l’Ascona Jazz Festival o l’Ascona Music Festival.

Cannero Riviera Imbarcazione sul Lago Maggiore Il Lago Maggiore La splendida Villa Giulia di Verbania Arona - Vista sulla Rocca di Angera La cittadina Svizzera di Ascona Il Sacro Monte di Ghiffa
Copyright © All rights reserved Hotel Primavera Srl | REA VB-172784 | cap.soc. 85.000,00 € | P.IVA 01428740037